DNA

Stelio ZaganelliArticoli, Riflessioni2 Commenti

Diamoci una Nuova Anima, un acronimo, un gioco possibile.

L’essenza delle cose. La doppia elica che ci contraddistingue, che ci marchia come esseri unici nello spazio e nel mondo. Questo strano e ancora un po’ oscuro acido che contiene le informazioni più misteriose e antiche che ci legano ai nostri progenitori. Non solo quelli di ieri.

Diamoci una Nuova Anima.
Pensiamo al DNA e siamo portati a credere che non cambieremo mai, che saremo sempre gli stessi, che la nostra vita così desolante e povera di colpi di scena positivi sarà sempre uguale, che madre natura abbia fatto già tutto, che sia, nel bene e nel male, già tutto scritto, deciso.

“E’ genetico, che ci vuoi fare!”
“Ma sono un killer mamma! Lo so tesoro, anche tuo padre lo era e così tuo nonno! Sii orgoglioso!”
Aiuto!

Mi sono detto e se è tutto scritto che senso ha stare male?
Potremmo godercela e basta, Cristo Santo.
E invece no, se davvero la genetica ti avesse fatto killer, è sicuro che prima o poi ci stai male, qualche senso di colpa di attanaglierà.
Ma era uno scherzo di cattivo gusto e non lo sapevamo…

Il DNA muta, cambia, sempre, si può trasformare. L’epigenetica lo ha studiato, lo ha rilevato e non ce lo hanno mai detto apertamente.
Puoi dire al tuo DNA cambiamo, mutiamo, dirigiamoci verso spiagge più armoniose, verso confini meno angusti!! Sì, glielo puoi dire, con il cuore, con i tuoi gesti, con la tua ostinata voglia di cambiare e migliorare la tua vita, che magari ora ti appare così misera e scontata.

Il DNA è lì che ascolta e attende che tu sia convinto della cosa, giuro che è così.
Non ci credevo, ma è così. Potresti addirittura smettere di invecchiare…

L’universo tende ad assestarsi sempre verso una configurazione che produce una musica meravigliosa, ogni volta. Può esplodere un meteorite grande come l’India o venire giù il diluvio universale o, come a Mururoa, scoppiare una bomba nucleare, sempre tutto si riorganizzerà per la vita, per la bellezza, per l’armonia.

Anche noi saremmo portati, secondo natura, a sintonizzare il nostro DNA verso qualcosa di grandioso, felice, un armonioso crogiolo dell’esistere.

Io non lo sapevo. Nessuno che me lo avesse spiegato a scuola o all’università o per le strade dell’esistenza. Nessun essere umano mi aveva raccontato questa storia, è l’esistenza stessa che ce lo sussurra ogni giorno, basta spegnere il fragore di questa civiltà troppo rumorosa, basta scansare la moltitudine di altri esseri umani troppo distratti, incattiviti, litigiosi, polemici, e tornare un po’ a casa, la nostra.

E ogni volta che vedrai il sorriso di tuo figlio o volare un gabbiano sull’azzurro del mare, e ogni volta che terrai per mano la persona che ami veramente, in quel preciso momento il tuo DNA si assesterà nelle vibrazioni del cuore e comincerà a cambiare, e starà a te non smettere di assecondarlo.

E la tua vita cambierà, per forza.

Diamoci una Nuova Anima, è possibile.

2 Commenti su “DNA”

  1. donato torreggiani
    donato torreggiani

    E se ti dicessi che il “Libero Arbitrio” è usato molto spesso per giustificare l’incapacità di esprimere un controllo su di sè, saresti d’accordo? Immagino di si….
    Mi piace molto questa tua visione scientifica, se me lo concedi! E una materia che non conosco, però è bello osservare come i tanti punti di vista, caratterizzati forse da un DNA particolare, comunque ci conducano tutti verso un obiettivo comune. E più le cose peggiorano, tanto più sentiamo la necessità di approfondire la nostra vita, mi viene da aggiungere..

    Ciao Stelio, Buona Pasqua a te e a tutti i lettori..
    Donato T.

  2. Stelio Zaganelli
    Stelio Zaganelli

    Le cose che ho vissuto, che ho letto, che ho studiato mi hanno fatto capire che il libero arbitrio è solo parte del sistema.
    Siamo purtroppo da tempo immemore esseri corrotti, volutamente corrotti a livello genetico, e il Sistema è studiato perché il nostro DNA non si autoripari.
    Pare un pò fantascientifico, ma credo sia così.
    Le scelte che operiamo, a qualsiasi livello, sono spesso quelle sbagliate, pensiamo ai rifiuti, al carbon fossile, alle guerre, agli omicidi, alla freddezza di questa società che percepiamo come ostile anche se ne facciamo parte, alla smania dei soldi.
    In realtà non saremmo così, ci hanno fatto diventare così.
    Ma si può cambiare, è difficile, ci sono tante strade, difficili e dolorose anche.
    Ma si può…
    Bona pasqua anche a te e tutti voi!
    Stelio

Lascia un commento