Camilla Viscusi
Camilla Viscusi
Biografia
Indirizza gli studi verso il campo delle Terapie Olistiche, specializzandosi nella Floriterapia di Bach, approfondendo parallelamente l'interesse per il mondo energetico e spirituale, attraverso specifiche letture e corsi pratici. Autrice del libro “Amica mia, Anima bella” fa della scrittura strumento di ricerca e di evoluzione alla riscoperta dei mutevoli “Luoghi dell'Anima” e in particolare del Divino Femminile. Moon Mother iniziata da Miranda Gray.
Articoli di Camilla Viscusi

La via per il mare di Dio

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Il ‘Vuoto’  si è rotto ed escono tutte le cose. Shakti danza la terra e danza il cielo, muove la più possente radice dell’albero e la punta sottile dell’erba fino alla luce d’ogni stella. E Shiva giace e osserva. Scolpito nella presenza, radicato di coscienza. Imperturbabile nello sguardo, nudo di giudizio respira immobile tutti i profumi dell’amore. La vita si … Leggi il resto

L’altra Donna

Camilla ViscusiArticoli, Sacro femminino1 Commento

E’ uscita fuori dalla Terra forgiata nel Fuoco. Tumultuosa, seria. Senza più regola ma indomita Sposa dell’Obbedienza Risponde solo al Tuono che muove il sangue e fa la vita di carne, viscere e ossa. E’ sporca di fango e suda la luce. Profuma della voce di Dio. La sua origine è nel buio ove il silenzio spalanca le fauci per … Leggi il resto

Quanto Amore per il tuo Maestro? Tutto il Vuoto del Silenzio.

Camilla ViscusiArticoli, Crescita personale, RiflessioniLascia un Commento

Se non ti è mai sfuggito l’istinto di uccidere il tuo Maestro, probabilmente tu stai imparando ma non stai conoscendo niente. La conoscenza buca la pelle, risale le discese del sangue, sposta i muscoli e si lega alle ossa. Vorrai farle spazio? No. Tu farai spazio alla nozione, all’informazione, al sentimento appreso, al sentire pensato ma non alla conoscenza. Occorre … Leggi il resto

Nel Nome del Padre. Nel Nome della Madre

Camilla ViscusiArticoli, Energia maschile e femminile, RiflessioniLascia un Commento

Una donna incinta riceve l’energia creatrice della terra e del sole, guardarla è godere di tutti i più grandi spettacoli che la natura inventa sopra il margine dei propri confini. Illusoriamente limiti più verosimilmente soglie. Un donna incita è una soglia nella sua manifestazione più vicina e reale, il punto di incontro di due mondi, la sala da ballo degli … Leggi il resto

Un “Dolce sentire”

Camilla ViscusiArticoli, Riflessioni, SpiritualitàLascia un Commento

Arrivano da ogni parte del mondo. Chi da molto vicino e chi da più lontano. Si muovono in gruppi, qualcuno con una guida, altri semplicemente in gita, ma per conto loro. Ci sono insiemi e sottoinsiemi di bambini tenuti ordinati, per quanto possibile, dai loro professori. Famiglie, con o senza passeggini, coppie eleganti, sportivi, tutti che girano per le strade … Leggi il resto

E se, la Maddalena …

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

„ Dalle sabbie rosse, dai contorni delle nuvole, li sento: mormorii e brusii, ma anche voci grevi e assordanti, filano veloci appena sopra le orecchie o già immerse nelle teste, chissà da quali anni e da quali vite, riemerse. Dramma nuovo e antico. Ci siamo. Il Sole e la Luna in consenso con le altre sfere, come perle su una … Leggi il resto

E’ pronta la Terra e il Cielo è sceso a prenderLa

Camilla ViscusiArticoli, Poesia3 Commenti

Sale dal cuore, voce soave Candore. E’ la Madre. Soffia il Vento sulle sue labbra di Rosa E l’aria, tutta, si improfuma. Di cosa? Si domandano i figli D’Amore Senza storia. C’è una Donna che cammina Dietro ogni schiena Benedice la Vita Che di un corpo morto è prigioniera. Dentro me Dentro te. Dietro me Dietro te Le Sue mani … Leggi il resto

Da qualche parte, la neve, ha ricominciato a cadere

Camilla ViscusiArticoli, Riflessioni, Spiritualità1 Commento

Le strade delle grandi e piccole città si stanno riempiendo di luci, nastri rossi, blu e dorati, di alberi e altri simboli del ‘Santo Natale’. Come ogni anno non tutti gli addobbi incontrano il gusto di tutti e così le critiche volano nell’aria insieme agli apprezzamenti, entrambi del tutto personali e concessi, poi, sparsi qua e là, ci sono quegli … Leggi il resto