Decluttering in casa e nella mente

federica cavaglianoArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Che cos’è il decluttering? Decluttering è un termine inglese che significa: “fare spazio”. Questa tecnica viene applicata soprattutto in casa ma se ci pensate bene, può essere applicata anche alla nostra vita ed i benefici per la nostra mente e per la nostra salute saranno molteplici. Io lo sto facendo! Durante la chemioterapia non avevo né le forze né la … Leggi il resto

Fiducia: l’onestà violata

donato torreggianiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

di Donato Torreggiani Istrutt. SHAKTI asd Questa è una delle cose più tristi del nostro tempo.. Certo che la mia sia un’esperienza condivisa, molto spesso mi accorgo nelle persone che incontro, che il mio cercare di essere onesto e spontaneo, al contrario di ciò che ci si può aspettare, in loro scaturisce soprattutto un senso di diffidenza nei miei confronti. … Leggi il resto

Ho fatto un dolce

Stelio ZaganelliArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Novello Ulisse culinario, ho fatto un dolce. Con la cioccolata! Tantissimi pezzi. Al latte, fondente, con le nocciole. E pensavo mentre cuoceva a quanto mi sarei sentito felice, a come avrei sentito la farina di cocco che si sposa con quei tocchi semi fonduti dentro al palato e a come avrei percepito la gioia del vivere, del gustare. Poi mi … Leggi il resto

DNA

Stelio ZaganelliArticoli, Riflessioni2 Commenti

Diamoci una Nuova Anima, un acronimo, un gioco possibile. L’essenza delle cose. La doppia elica che ci contraddistingue, che ci marchia come esseri unici nello spazio e nel mondo. Questo strano e ancora un po’ oscuro acido che contiene le informazioni più misteriose e antiche che ci legano ai nostri progenitori. Non solo quelli di ieri. Diamoci una Nuova Anima. … Leggi il resto

Un “Dolce sentire”

Camilla ViscusiArticoli, Riflessioni, SpiritualitàLascia un Commento

Arrivano da ogni parte del mondo. Chi da molto vicino e chi da più lontano. Si muovono in gruppi, qualcuno con una guida, altri semplicemente in gita, ma per conto loro. Ci sono insiemi e sottoinsiemi di bambini tenuti ordinati, per quanto possibile, dai loro professori. Famiglie, con o senza passeggini, coppie eleganti, sportivi, tutti che girano per le strade … Leggi il resto

Che importa?

Stelio ZaganelliArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Che importa? Che importa se la terra è tonda o quadrata? Lo potremo mai verificare veramente? Che importa se la terra gira o forse sta ferma? L’ufficialità della storia? Il complottismo? Sapremo mai la verità? Cosa conta per vivere, sapere che un tempo eravamo guerrieri e oggi solo pedine? O forse conta comprendere chi siamo nel profondo? Siamo un’emanazione genetica … Leggi il resto

E se, la Maddalena …

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

„ Dalle sabbie rosse, dai contorni delle nuvole, li sento: mormorii e brusii, ma anche voci grevi e assordanti, filano veloci appena sopra le orecchie o già immerse nelle teste, chissà da quali anni e da quali vite, riemerse. Dramma nuovo e antico. Ci siamo. Il Sole e la Luna in consenso con le altre sfere, come perle su una … Leggi il resto

L’ombra della memoria – Dal mito della caverna alle “ombre” di Hiroshima

Anna ScelzoArticoli, Riflessioni4 Commenti

L’ombra sulle scale della filiale della Sumitomo Banck co. Di Hiroshima, 1945.   “Non mi avete fatto niente, non mi avete tolto niente, questa è la mia vita che va avanti oltre tutto oltre la gente/ Non mi avete fatto niente, non mi avete tolto niente, perché tutto va oltre le vostre inutili guerre.” (“Non mi avete fatto niente” Ermal … Leggi il resto

DEL LAVORO E ALTRI DEMONI 5

Laura NaselliArticoli, Riflessioni1 Commento

Milena non era una bellezza ma raramente gli uomini se ne accorgevano… ok… sto rubando l’incipit a “Via col vento” ma è talmente calzante che non ne ho potuto fare a meno. Ricominciamo: Milena non avrebbe potuto fare la top model, infatti faceva l’infermiera, però piaceva, eccome se piaceva! Con i suoi capelli lunghi neri come la notte, morbidamente arricciati … Leggi il resto