Globalizzazione: la terza guerra

Descrizione prodotto

COEDIZIONE VERDECHIARO-NEXUS EDIZIONI

Negli ultimi decenni la globalizzazione è stata presentata a tutti noi come un passaggio tanto positivo quanto ineluttabile della civiltà ad una fase superiore di comprensione tra i popoli, di scambi economici, di accordi politici, insomma una nuova età dell’oro. Quante di queste aspettative si sono realizzate è sotto gli occhi di tutti. Cosa è allora realmente la globalizzazione? In questo saggio Sabina Marineo ne affronta a tutto tondo la genesi e gli aspetti inconfessabili che si celano dietro la maschera progressista divulgata dal mainstream. Dai circoli massonici, al ruolo delle banche, alla guerra non dichiarata ma altrettanto crudele che stiamo vivendo sulla nostra pelle. Marineo apre un vero e proprio vaso di Pandora dei nostri giorni, mostrandoci il vero volto della globalizzazione, che non è esagerato definire come il volto di Satana.

1 recensione per Globalizzazione: la terza guerra

  1. Avatar
    Silvia Cattini
    5 out of 5

    Un libro che aiuta ad aprire gli occhi e a prendere atto di ciò che ci sta attorno. Certo è inquietante ma indispensabile per poter migliorare il mondo e migliorarsi. Certe situazioni devono essere smascherate per potere avviare un processo di evoluzione.

Aggiungi una Recensione