Il barbiere – recensione al libro di Claudio Proietti

Anna ScelzoArticoli, RecensioniLascia un Commento

“Esistono mani fatate che possono diventare ‘fatali’”, scrive Alda Merini in “La Vita Facile”. Sembra che queste parole siano state scritte per chi, come il barbiere, protagonista del bel racconto di Claudio Proietti, delle sue mani abbia fatto un ponte di passaggio, un luogo di incontro, crocevia di vite e destini che “fatalmente” si ritrovano proprio grazie ad esse, al … Leggi il resto