Crea il momento perfetto

paola alessandroArticoli, Crescita personale, Recensioni1 Commento

Scopriti, amati e reinventati in ogni istante, perché quell’istante è la tua vita, ed è la luce che tu porti da casa” (J. Mariotto)

Che cosa è la magia?

E’ trasformazione, è gioco, è sorpresa, è la creazione di un mondo in cui stupore e meraviglia si fondono per realizzare qualcosa di unico e speciale.

E se si provasse a sviluppare la magia nella propria vita?

E se si iniziasse a credere che ciò è possibile e dipende in larga parte da noi, dalle nostre scelte?

Non limitarti, non sabotarti, semplicemente cammina e osservati, cammina e respira con gioia, e guardati crescere, evolvere, diventare.

Spaventa, e non poco, essere consapevoli che abbiamo un potere “magico” e di conseguenza una grande responsabilità nella costruzione della nostra esistenza.

Ho il potenziale per affrontare qualunque cosa la vita mi porti. Sarò in grado di trasformare ogni difficoltà in crescita e cambiamento.”

Per dare inizio alla magia, l’autore ci aiuta a comprendere che vi sono tappe indispensabili e ci guida, passo passo, in questo cammino. Ho provato a riassumere il contenuto, come se fosse un elenco, eppure mai banale o scontato.

  1. Raffinare la capacità di scelta, per permettere di comprendere chi si è, che tipo di persona essere, e cosa si desidera

  2. Scegliere, vuol dire divenire più consapevoli di se stessi

  3. La consapevolezza, può portare a rompere certe abitudini, per essere più liberi “perché la prigione non è il prigioniero, ma è il prigioniero che diventa la prigione

  4. Essere liberi, significa anche smettere di lamentarsi, che altro non è che l’espressione del vittimista, di chi desidera l’attenzione degli altri, per essere almeno riconosciuto, o di chi continua a trovare alibi per non agire, per non cambiare

  5. Smettere di lamentarsi, sposta il focus su ciò che abbiamo, alimentando un atteggiamento di gratitudine e fiducia in se stessi, sviluppando un’energia vibrazionale positiva

  6. Il focus positivo, aiuta ad affrontare con calma ogni evento, ogni cambiamento “ogni decisione è una presa di responsabilità … chi prende decisioni consapevolmente sa andare oltre le proprie paure, animato da una profonda fiducia”

  7. Accettare il vuoto, necessario per rigenerarti e fare spazio al nuovo “qualcosa si perde, qualcos’altro si guadagna, e senza accorgersene, state mutando voi stessi e quindi tutto quello che vi circonda”

Non è un caso se ho trovato sette punti, sette è un numero da sempre considerato magico. Se non è magia questa, cosa altro lo è?

Incontrerai lungo il tuo cammino persone e situazioni che ti permetteranno di costruire il tuo sogno, così da creare la realtà che è più in risonanza con il tuo scopo d’anima. La fortuna non va cercata, ma va creata. La vita risponde istantaneamente al riconoscimento e al valore che tu dai a te stesso”

Sii il prestigiatore che estrae dal suo cilindro magico, oggetti colorati e sorprendenti.

Non c’è limite a tutto ciò che puoi essere, avere o fare nella vita”

(Per andare alla scheda del libro clicca qui.)

Un Commento su ““Crea il momento perfetto”

  1. Avatar
    Maria Grazia Cima

    Cio’che ho letto e’ pura verita’.
    Bisogna amarsi, accettare se stessi, i propri limiti,ma vivere.
    La vita e’un dono stupendo e va vissuta fino in fondo attimo per attimo.
    Ogni giorno che nasce e’ un giorno nuovo.
    Ci spaventa il piu’delle volte lasciare il certo per l’incerto, rimaniamo ancorati nelle nostri prigioni per poi rimanere soli.
    Bisogna riuscire a trovare una propria serenita’interiore che altri non possono darci, stare da soli ci aiuta a riflettere a capire cio’che realmente desideriamo dalla vita.
    La felicita’ dipende solo da noi; siamo noi artefici del proprio destino.
    Se siamo felici con noi stessi siamo felici con gli altri.
    grazie.

Lascia un commento