Camilla Viscusi
Camilla Viscusi
Biografia
Indirizza gli studi verso il campo delle Terapie Olistiche, specializzandosi nella Floriterapia di Bach, approfondendo parallelamente l'interesse per il mondo energetico e spirituale, attraverso specifiche letture e corsi pratici. Autrice del libro “Amica mia, Anima bella” fa della scrittura strumento di ricerca e di evoluzione alla riscoperta dei mutevoli “Luoghi dell'Anima” e in particolare del Divino Femminile. Moon Mother iniziata da Miranda Gray.
Articoli di Camilla Viscusi

E’ la Luna che chiama il Sole ed è il Sole che illumina la Luna

Camilla ViscusiArticoli, Energia maschile e femminile, Poesia, RiflessioniLascia un Commento

Gli anziani membri delle antiche tribù, i custodi di preziosi e sacri misteri, parlano spesso dell’amore immenso che vi è tra la terra e il cielo. Di questo continuo e meraviglioso scambio d’amore che crea il ciclico rinnovarsi dell’esistenza. Raccontano che noi, come tutte le altre creature, siamo figli di questo unico amore. E insistono a raccontarlo affinché chi ascolta, possa … Leggi il resto

Quel luogo è già qua

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Esiste una strada, un ‘luogo’ in cui ci incontreremo sempre. Dentro di noi, in fondo o in fondissimo (chi più, chi meno) probabilmente tutti abbiamo questa sensazione, questa percezione. La teniamo lì, sola e smunta in un angolo sperduto del nostro essere, e in genere la tiriamo in ballo, in preda al terrore e al senso di ingiustizia, quando la … Leggi il resto

Dalla Terra al Cielo, sulla Via degli Immortali. Riflessioni sul lavoro di ricerca di Piero Ragone

Camilla ViscusiRecensioniLascia un Commento

a cura di Camilla Viscusi La Terra e il Cielo continuano ad essere pieni di mistero. E, cosa ancora più importante, sono a nostra disposizione; questo è ciò che emerge da Il Segreto delle Ere e Custodi dell’Immortalità, il primo edito da Macro Edizioni, il secondo, fresco di pubblicazione con gli intraprendenti Verdechiaro e Nexus. Viviamo ogni singolo giorno una … Leggi il resto

Io sono la bellezza

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

“Era stato l’insieme dello sguardo innocente di quel lupo con l’espressione serena della cerva, che sembrava addormentata, a sconvolgermi. Non c’era alcuna malvagità in quella scena; sembrava quasi un gioco infantile, eppure spiegava tutto: era la quintessenza della selvaticità. Una vera e propria epifania ecologica. La vita che nasce dalla morte”. Bruno D’Amicis (Autore dell’immagine sopra). IO SONO LA BELLEZZA, … Leggi il resto

CANTA, UOMO

Camilla ViscusiArticoli, Poesia, Sacro femmininoLascia un Commento

Quanto è felice la Terra, quando è una voce maschile a cantarLa Quando attraverso la bocca di un Uomo, l’Amore per Lei Diventa suono.   Oh uomo, guerriero imperfetto, Libera la tua melodia nel Vento! Rinuncia all’armatura Qui nessuno chiede che tu sia l’eroe, qui non c’è nessuna guerra Qui puoi spogliarti delle vesti di una castrante e falsa dinastia. … Leggi il resto

La festa degli innamorati

Camilla ViscusiRiflessioniLascia un Commento

Chissà come ci si poteva sentire, anni e anni fa in quel tempo in cui l’uomo e la donna veneravano le stelle, le pietre, gli animali, le piante e loro stessi. Chissà come ci si poteva sentire nel percepire la terra prepararsi per divenire fertile, cominciare a smuovere le energie per le prime gemme, con pazienza e piena fiducia nell’avvento … Leggi il resto

Il sangue, la nota e la magia

Camilla ViscusiArticoli, Sacro femminino1 Commento

“Così è. C’è sangue nel mio ventre. C’è ventre nel mio sangue Non v’è masso che tenga Il fiume scorre E la grotta resta aperta.” Chi potrà mai ‘iniziare’ la donna, all’arte del proprio ciclo mestruale? Un libro? Un medico? Una sacerdotessa? Una terapista? Un’amica? Un’insegnante? Una madre? … Chi? Un libro ti può raccontare, un medico ti può spiegare, … Leggi il resto

Donna, e se la Natura Ti stesse chiamando? Se la Natura, Ti stesse cercando?

Camilla ViscusiArticoli, Sacro femminino1 Commento

Qualche mese fa passeggiavo in un bosco, precisamente in un bosco di faggi. Studiando la Floriterapia di Bach, avevo visto molte foto di questi alberi, ne avevo letto le caratteristiche e ne ero rimasta incantata già solo attraverso le pagine di qualche libro; ma vederli dal vivo, tutti insieme, maestosi ed enormi, potenti eppure fragili, formare un intero bosco mi … Leggi il resto