Di terra e di luce – romanzo

Maximilian Ascari E-Book, Libri1 Commento

Una storia potente Una sorta di nuovo Siddharta All’età di nove anni James vede morire in un tragico incidente l’amica Sarah. Una morte di cui si sente responsabile e il cui ricordo lo inchioda anche ora che è un brillante professore universitario. Finché un giorno, come spinto da una voce interiore, decide di mollare tutto e partire per il South ... Leggi il resto

L’Inglesa

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

«Una storia limpida e luminosa. Un racconto che emana la saggezza e il soffio vitale dei racconti totemici di Joanne Harris, Laura Esquivel, Isabelle Allende, Violette Ailhaud. Tutti dovrebbero conoscere i sacri poteri iscritti nel nostro patrimonio genetico umano. Tutti dovrebbero scoprire i privilegi del vivere in afflato con la natura e la magia di tutti gli altri esseri senzienti.» ... Leggi il resto

Iavè. Il delirio segreto di Hilter

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

Romanzo Sullo sfondo di una tormentata Germania esoterica e nazista alla ricerca di se stessa, il giovane Siegfried Bauer, a sua volta alla disperata ricerca della propria identità sessuale, diventa segretario di Rudolf Hess. Ma in realtà è una spia in preda a dubbi esistenziali, coinvolta nelle complesse trame dei Servizi segreti inglesi. Iavè. Il delirio segreto di Hitler è ... Leggi il resto

L’ultima donna

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

– Anch’io ho una ferita che non potrai mai curare. – – Quale? – – Quella di non avere un’anima. – Anno 2051. Boston. Stati Uniti d’America. Il “Nero ’32”, ovvero il 2032, l’anno del collasso economico degli Stati Uniti e del resto del mondo, aleggia in sottofondo alla storia narrata. Col crollo economico, le metropoli si sono svuotate e ... Leggi il resto

Verso uno

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

Due sorelle, un Mago, un Angelo e un Cammino Romanzo   Che cosa unisce Palosanto, un piccolo paese sul Mediterraneo, con Kenya, India, Canada, Perù e Palestina? Questo libro racconta il percorso di risveglio di due sorelle di sangue e di anima, Miriam e Sara. In queste pagine le seguirai nel Cammino Sacro sulla montagna, dove affronteranno sette iniziazioni e ... Leggi il resto

La dea dei golosi

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

«LA PERFEZIONE ESISTE E HA DEI DIFETTI BELLISSIMI, DISSE QUALCUNO UNA VOLTA. »   Romanzo   “La dea dei golosi” è il nome di un piccolo ma elegante ristorante sito nell’entroterra di un luogo che non viene menzionato. La proprietaria, Celeste, è una donna di oltre settant’anni, ancora bella nonostante l’età, che non si è mai sposata e che lo ... Leggi il resto

Luz

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

E se la tua città nascondesse molto di più di ciò che vedi? Romanzo «Ettore Majorana era un illuminato. L’universo l’aiutò a scoprire un mondo che stava al di là dell’apparenza. Quando il noto fisico intuì la possibilità di entrare in contatto con questa dimensione dell’essere, proprio a Lucca si ritirò in un monastero della periferia per scoprire senza interferenze ... Leggi il resto

Oltre

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

Romanzo Alle due del mattino di un freddo giorno di novembre Vittorio viene colpito da un dolore al petto che lo lascia senza fiato. In quei lunghi attimi, durante i quali pensa di stare per morire, l’uomo rivive l’intera sua vita e attraversa un tunnel alla fine del quale ode una voce che gli dice che deve tornare indietro perché ... Leggi il resto

Tè bancha

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

«E questo fu ciò che compresi: non sarei mai riuscito a trovare ciò che da tanto andavo cercando fino a che non mi fossi deciso a smettere di cercarlo...» Tommaso e Claire: due persone che non hanno avuto paura di sfidare la vita quando ce n’è stato bisogno e che hanno avuto l’intelligenza di farsi trasportare da essa quando è ... Leggi il resto

La formica sulla neve

Maximilian Ascari E-Book, LibriLascia un Commento

Romanzo «Protetto dalle fronde ombrose ed accompagnato dal frinire incessante delle cicale, Sigmund si concesse all’abbraccio delle radici del maestoso albero, inerte come un amante sfinito che si abbandona ad un sonno profondo e ristoratore per recuperare con impazienza le forze necessarie a riaccendere il fuoco del desiderio...» Un uomo alla ricerca di sé stesso alle soglie dell’ultimo decennio del ... Leggi il resto