La sciamana del Messico e il frate di Assisi

Camilla ViscusiArticoli, Riflessioni, Sciamanesimo, SpiritualitàLascia un Commento

– Abuela, perdonami, tu dici che dovremmo cantare che siamo il Grande Spirito, che dentro di noi abita il Grande Spirito, mentre ci guardiamo allo specchio, mentre guidiamo, mentre camminiamo e respiriamo, e va bene ma, se poi le persone intorno non fanno altro che ripeterti quanto non vali nulla, quanto sei incapace e inutile magari e soprattutto nel tuo … Leggi il resto

Ora che ho scelto, cammino.

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

foto di Martina Cutuli Ho come la sensazione di aver fatto una promessa o meglio di aver preso un impegno, chissà quando e in chissà quale mondo… è una sensazione costante che cresce ogni giorno che passa… se prima a stento me ne accorgevo, adesso pulsa da qualche parte dentro di me. La sento solo io, come uomo, o la … Leggi il resto

Alice e il Cappellaio matto 1

Francesca SalvadorArticoli, Crescita personale, RiflessioniLascia un Commento

Qualcuno di noi vive sospeso. Il mondo di prima non c’è, ancora un po’ ci ricordiamo com’era e a volte ci prende il dubbio che forse dovremmo tornare là. Ma non accade. Fluttuiamo, fuori sembra che siamo sospesi, che fluttuiamo, ma dentro, siamo ben centrati. In fondo, abbiamo insistito per uscire dal sistema, e tanto. Ora sta accadendo, lasciamo che … Leggi il resto

“Creare lo spazio vuoto”

paola alessandroRiflessioni1 Commento

“Se riesci a passare un pomeriggio assolutamente inutile in modo assolutamente inutile, allora hai imparato a vivere” (Lin Yutang) Quanta saggezza e consapevolezza nelle parole dello scrittore e traduttore cinese. Nell’era moderna, dove tutto è veloce, immediato, frenetico, in cui fin da piccoli, infatti, ci viene insegnato che lo spazio di vuoto, noia, è tempo improduttivo. Bisogna, sempre, essere impegnati … Leggi il resto

E’ la Luna che chiama il Sole ed è il Sole che illumina la Luna

Camilla ViscusiArticoli, Energia maschile e femminile, Poesia, RiflessioniLascia un Commento

Gli anziani membri delle antiche tribù, i custodi di preziosi e sacri misteri, parlano spesso dell’amore immenso che vi è tra la terra e il cielo. Di questo continuo e meraviglioso scambio d’amore che crea il ciclico rinnovarsi dell’esistenza. Raccontano che noi, come tutte le altre creature, siamo figli di questo unico amore. E insistono a raccontarlo affinché chi ascolta, possa … Leggi il resto

Tre passi nella Tuscia

Mauro MessereArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Spesso capita che durante le mie frequenti escursioni ecologiche qualcuno si offra di accompagnarmi. Seppur non disdegni di girovagare solitario, la presenza di altre persone non mi dispiace affatto. Ciò che mi irrita però è quando non vengono osservate certe regole. Mi riferisco logicamente a tutto ciò che è inerente il rispetto per l’ambiente e, perché no, anche quello che … Leggi il resto

Quel luogo è già qua

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Esiste una strada, un ‘luogo’ in cui ci incontreremo sempre. Dentro di noi, in fondo o in fondissimo (chi più, chi meno) probabilmente tutti abbiamo questa sensazione, questa percezione. La teniamo lì, sola e smunta in un angolo sperduto del nostro essere, e in genere la tiriamo in ballo, in preda al terrore e al senso di ingiustizia, quando la … Leggi il resto

Io sono la bellezza

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

“Era stato l’insieme dello sguardo innocente di quel lupo con l’espressione serena della cerva, che sembrava addormentata, a sconvolgermi. Non c’era alcuna malvagità in quella scena; sembrava quasi un gioco infantile, eppure spiegava tutto: era la quintessenza della selvaticità. Una vera e propria epifania ecologica. La vita che nasce dalla morte”. Bruno D’Amicis (Autore dell’immagine sopra). IO SONO LA BELLEZZA, … Leggi il resto

Omosessualità, Brizzi e censura

Francesco GiacovazzoArticoli, Riflessioni3 Commenti

Questa mattina ho appreso che il bravo Salvatore Brizzi è stato bannato da Facebook per un articolo da lui pubblicato sull’omosessualità. Incuriosito sono andato a leggere questo “impudente” articolo. Mi rendo conto che la tematica trattata da Brizzi è molto dolente ed è sintomatico tutto ciò che in effetti è successo. Da bravo alchimista Salvatore sa che provocare certe ferite … Leggi il resto