Omosessualità, Brizzi e censura

Francesco GiacovazzoArticoli, Riflessioni3 Commenti

Questa mattina ho appreso che il bravo Salvatore Brizzi è stato bannato da Facebook per un articolo da lui pubblicato sull’omosessualità. Incuriosito sono andato a leggere questo “impudente” articolo. Mi rendo conto che la tematica trattata da Brizzi è molto dolente ed è sintomatico tutto ciò che in effetti è successo. Da bravo alchimista Salvatore sa che provocare certe ferite … Leggi il resto

La festa degli innamorati

Camilla ViscusiRiflessioniLascia un Commento

Chissà come ci si poteva sentire, anni e anni fa in quel tempo in cui l’uomo e la donna veneravano le stelle, le pietre, gli animali, le piante e loro stessi. Chissà come ci si poteva sentire nel percepire la terra prepararsi per divenire fertile, cominciare a smuovere le energie per le prime gemme, con pazienza e piena fiducia nell’avvento … Leggi il resto

L’omofobia

Mauro MessereInformazione, RiflessioniLascia un Commento

L’omofobia è un pregiudizio basato sulla paura e l’avversione irrazionale nei confronti dell’omosessualità e di persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali (LGBT). L’Unione Europea la considera analoga al razzismo, alla xenofobia e all’antisemitismo. Secondo la Risoluzione del Parlamento europeo del 2006, in Europa l’omofobia si manifesta nella sfera pubblica e privata sotto forme diverse, quali l’odio e le istigazioni alla … Leggi il resto

Oggi è il giorno migliore per cambiare! Comincia subito…

Wm. Paul YoungArticoli, Riflessioni, SpiritualitàLascia un Commento

Per prima cosa, lasciatemi dire che tra tutte le culture e le lingue che hanno accolto Cross Roads, gli Italiani hanno fatto da guida. Grazie! L’Italia è un’anziana tra i signori di una certa età seduti al sole pomeridiano nella piazza del mercato, con i suoi figli e nipoti pieni di vita e creatività che gli giocano intorno. Duemila anni … Leggi il resto

Vivere e morire, unico sentiero

Marina MagroArticoli, Riflessioni, SpiritualitàLascia un Commento

Avevo 33 anni quando, a seguito di un intervento chirurgico, ho vissuto un’esperienza di pre-morte. E’ stata un incontro con l’aldilà che ha aperto il mio essere, la mia mente ad una visione nuova proiettandomi in una conoscenza a dir poco sconvolgente. Ancora non si parlava di certi argomenti spirituali e la morte era un tabù culturale molto diffuso, non … Leggi il resto

Il Ponte dell’arcobaleno

Mauro MessereArticoli, Informazione, RiflessioniLascia un Commento

Esistono molti fenomeni naturali che hanno sempre affascinato e stupito l’uomo, tanto da indurlo a dedicare loro miti e leggende. Tra questi non possiamo non citare l’arcobaleno, che ancora oggi ci colpisce per la sua indubbia bellezza e che fin dagli albori della civiltà ha rappresentato un punto di unione fra tutte le religioni del mondo. Non a caso nella … Leggi il resto

Il potere di adesso

AscendingspiralsArticoli, Benessere e Salute, RiflessioniLascia un Commento

Pochi giorni fa, in una delle mie passeggiate libere in città, ho sentito forte la mia presenza. O forse dovrei dire ho sentito forte la presenza, senza ‘mia’. Mi spiego meglio. Mi trovavo immerso in quello che è il naturale immaginario della metropoli: Stoccolma. Ero circondato da automobili, luci di semafori, persone di fretta, tram, insegne pubblicitarie e l’odore di smog. Ma anche da grandi … Leggi il resto

Universo e acqua

Marina MagroArticoli, Riflessioni1 Commento

L’ Universo è una fonte inesauribile di informazioni che viaggiano attraverso onde fotoniche o energetiche. Tutto in esso vibra costantemente in totale perfezione e trasformazione. Anche noi facciamo parte dell’Universo e come tali vibriamo delle stesse possibilità. La nostra intelligenza è dotata di organi sensoriali tramite i quali le informazioni entrano in noi. I nostri organi sensoriali sono delle porte aperte nel Macrocosmo ognuna delle quali … Leggi il resto

La Madre Terra

Mauro MessereArticoli, Riflessioni, SciamanesimoLascia un Commento

Le culture primitive o sottosviluppate, così definite in base all’ottuso modo di vedere degli Occidentali, hanno sempre nutrito per la terra, la ^Madre Terra^, un antico e profondo timore riverenziale misto a gratitudine, stabiliti sulla base di un egualitario rapporto fra uomo e natura che si è perpetrato ininterrottamente dalle origini fino ai nostri giorni. Rapporto spesso deriso o male … Leggi il resto