Il mio fascismo

Il mio fascismo

Zelmira Marazio

50 disponibili

COD: 508 Categoria:

Descrizione

Storia di una donna Una testimonianza da leggere senza preconcetti, per capire meglio il periodo più tragico della nostra storia recente ed il dramma di una generazione travolta dagli eventi. Cosa può aver spinto una donna, e migliaia di altri giovani, a fare certe scelte? Anche in questo caso, come nelle nostre vite personali, solo la comprensione può permetterci di imparare la lezione della vita e guardare al futuro senza il timore del passato… In questo libro, Zelmira Marazio rievoca un periodo storico che risuona tuttora come un’opera lirica drammatica in cui lei, tra i personaggi scelti dalla vita a dispiegare il suo disegno, segue il sentiero del destino, con il cuore acceso dall’idealismo e dal coraggio di chi sa di combattere per la propria verità e che, da qualunque parte decida di schierarsi, non si spegne nel momento del pericolo e della sconfitta, ma continua ad amare quella luce che, a torto o a ragione, crede la migliore. L’importanza di dare voce a tutti gli strumenti che compongono una sinfonia per avere un ascolto completo, ci consiglia di leggere questa testimonianza senza preconcetti o giudizi, per poter inoltre raggiungere la consapevolezza che per cambiare il mondo si può solo partire da se stessi. Il dolore di uno stesso popolo che non trova altra soluzione che levare le mani reciprocamente e con violenza, ci spinge a cercare in noi soluzioni nuove che facciano fiorire un nuovo paradigma nell’inconscio collettivo, cercando di sostituire un immobilismo moralista con la coscienza dell’unione con il tutto.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia prima di tutti gli altri una recensione per “Il mio fascismo”