La bellezza salverà l’umanità?

Marina MagroArticoli, RaccontiLascia un Commento

Non possiamo considerare la bellezza come fosse indipendente dalle cose attorno a noi, perché la bellezza non è solo un fattore estetico, ma una dolce armoniosa nota che arriva al nostro cuore. Il senso del bello ispira il processo d’espansione della nostra coscienza ma, fintanto che il potere di comprensione sarà limitato, rimarrà la divisione tra bello e brutto. La … Leggi il resto

Il viaggio dell’anima spinge all’azione

Marina MagroArticoli, RaccontiLascia un Commento

Le lunghe passeggiate sulla spiaggia deserta in riva all’oceano, la gioia della luce abbacinante del sole, la gioia del vento libero che mi trapassa rendendo la mia mente fresca e leggera, si fonde con la gioia della vita in un’unica armonia, sia nel mio mondo interiore che in quello esteriore. Così la comprensione dell’Infinito è legata al mondo dell’attività, la … Leggi il resto

Torneremo a danzare insieme la vita

Marina MagroArticoli, RaccontiLascia un Commento

Sbircio verso la finestra della camera e cogliendo le prime luci del nuovo giorno penso a quanto bello sarebbe avvolgersi in un abbraccio caldo e morbido. “Dai, vieni che ti prendo!” Aspettavo un po’ china mio figlio, bambino che correva verso di me per lanciarsi tra le mie braccia aperte, pronte a sorreggerlo, lo prendevo al volo e roteando felici … Leggi il resto

E poi ci sono i cieli

Marina MagroArticoli, RaccontiLascia un Commento

Cammino sotto un cielo blu e terso dopo due giorni di estrema variabilità primaverile con forti e improvvisi acquazzoni, oggi il sole e questa luce meravigliosa fa sembrare tutto bello e più leggero. Odo i miei passi sulle pietre antiche dei vicoli e il tic tic tic delle unghie di Freya, la mia perrita de agua, che mi segue. Grazie … Leggi il resto

Un messaggio per te

federica-armoniaArticoli, RaccontiLascia un Commento

Oggi stai riflettendo sul senso della vita e della morte. Scrivi ad un’altra persona immaginando che leggerà questo messaggio fra qualche tempo.  Scrivi su un foglio di carta qualsiasi e alla fine lo introdurrai in una bottiglia di vetro, che sigillerai e getterai al largo nel mare. “Tu vorresti morire senza dignità? Io no. Vorresti prolungare la tua vita grazie … Leggi il resto

Lettera ad Anna

federica-armoniaArticoli, RaccontiLascia un Commento

Cara Anna, oggi sono arrivata in treno a Bologna. “Bologna la Dotta, Bologna la Ghiotta, Bologna la Rossa”. Una città a me cara, perché legata ad alcuni cantautori italiani che ascolto: Francesco Guccini e Lucio Dalla. Ti ricorderai che avevo messo nella “lista delle cose da fare” la visita e il soggiorno in questa città. Purtroppo, l’imprevisto dell’operazione chirurgica per … Leggi il resto

Il gusto pieno della vita

Enrico D'ErricoArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Quando da blogger mi trasformo in insegnante di cucina, do sempre molto risalto allo stato di coscienza che è necessario avere quando cuciniamo e mangiamo. Stasera, dopo aver trascorso parte della giornata in un piacevole stato alterato di coscienza, arrivato a casa ho aperto una bottiglia di vino rosso… Ebbene, mi è sembrata davvero deliziosa! Desidero comunicarvi quanto il gusto … Leggi il resto

Fatti piena, fatti profonda, fatti una, fatti nuova

Camilla ViscusiArticoli, RiflessioniLascia un Commento

Deve cadere tutto. E non pensava, pure se lo diceva, che “tutto” volesse davvero dire “TUTTO”. Quando se ne accorse non aveva più niente. Tranne la verità, frantumata anch’essa, e tagliente e sanguinante, frammenti di tutta quanta una vita sognata e vissuta, andata in pezzi. Gli specchi sono finiti, non c’è più nemmeno un riflesso. “Dove ti trovi adesso?” le … Leggi il resto

Seminario Intensivo con Angaangaq – Armonia e semplicità. L’Arte è Vita – la Vita è Arte | Milano – 28-31 marzo

Maximilian AscariLascia un Commento

Ikinngutit – Ilisarisimasarpassuakkalu ……..*****……..  Amici e tutti voi che siete in connessione con me …*****… Sono cresciuto in un piccolo villaggio in Groenlandia, gli uomini era cacciatori e pescatori. Vivevamo grazie ai doni della natura. Infatti, non c’era altro che quello che Madre Terra ci offriva. Era una vita difficile, in condizioni durissime. Quando mio padre andava a caccia, non … Leggi il resto