Enzo Braschi
Enzo Braschi
Biografia

Enzo Braschi nasce a Genova, dove si laurea in filosofia con una tesi sulla spiritualità dei Nativi americani delle Grandi Pianure.
Attore televisivo e cinematografico, è uno dei protagonisti della nuova comicità televisiva inaugurata nel 1984 dal mitico Drive In, con personaggi quali il Paninaro, Il Cucador, Il soldato di leva, e proseguita in trasmissioni quali Striscia la notizia, Paperissima e numerosi altri programmi televisivi.
All’attività di attore affianca quella di scrittore e di autore di due documentari: IL cerchio sacro dei lakota (canale 5) e la vera storia di Ombre Rosse (Rai Tre).
Dal 1996 al 2003 prende parte alla Danza del Sole – la cerimonia più sacra dei Nativi delle Grandi Pianure del Nord America – nelle riserve dei Lakota di Cheyenne River e Rosebud, e nelle Black Hills, le mitiche “Colline nere” del Sud Dakota. Il suo impegno civile e culturale nei confronti dei popoli nativo – americani viene pubblicamente riconosciuto dall’Ordine dei frati minori, Commissione Giustizia e Pace e salvaguardia dell’ambiente. Dopo aver ricevuto una visione, dal capo della Nazione Blackfoot Rufus Goodstriker (seen from Afar), riceve il suo nome indiano, Iniumahka “Bisonte Che Corre”. Dal leader spirituale Bruce Starlight (Nazione Blackfoot) gli viene inoltre concesso di poter pregare con la Chanunpa, la “Sacra Pipa”, il più alto simbolo della spiritualità degli indiani d’America, donata loro da “Donna Bisonte Bianco” in tempi remoti. A partire dal 2000 si produce in un’assidua attività di conferenziere e conduttore di seminari sulla cultura dei Nativi americani in Italia e nel mondo con grande interesse verso il popolo degli HOPI.

Libri pubblicati
Articoli di Enzo Braschi

La Sacra Pipa

Enzo BraschiInformazione, Sciamanesimo1 Commento

Un inverno di tanto tempo fa, mentre si trovavano a caccia, due lakota appartenenti al ramo dei lakota Itazipcho videro avvicinarsi una donna vestita di pelle di daino che portava un involto sulle spalle. La donna era talmente bella che a uno dei due vennero delle strane idee in testa. L’altro tentò di dissuaderlo dai suoi propositi, ma il primo … Leggi il resto

E se qualcuno di noi venisse dalle Pleaidi?

Enzo BraschiSciamanesimo, Ufologia3 Commenti

I Cherokee, Ani Yonwiyah, ovvero “Il popolo capo”  è antico come le pietre. Ne ho conosciuti alcuni  – biondi e con gli occhi azzurri – durante la Danza del Sole del 1998 nella Riserva dei Lakota Sicangu di Rosebud, in Sud Dakota. Erano un padre e due figli. “Sembrate inglesi, scozzesi, non so… ” dissi, “ma non Cherokee”. I tre … Leggi il resto

Chi sono i Nativi Americani

Enzo BraschiInformazione, SciamanesimoLascia un Commento

Dan George, il Nativo americano che impersonava il padre indiano di Dustin Hoffman nel film “Piccolo grande uomo”, era capo della tribù dei Capilano della Columbia britannica. Disse una volta: “Io sono nato mille anni fa, nella cultura dell’arco e della freccia, e nello spazio di una mezza vita umana mi sono trovato nella cultura dell’era atomica… Il mio popolo … Leggi il resto

Origini degli Indiani d’America

Enzo BraschiInformazione, Sciamanesimo2 Commenti

Vi prego: non chiamateli più “pellirosse”! La parola è altamente offensiva per i Nativi americani, di stampo razzista. I primi osservatori occidentali li definirono come tali per via del fatto che quei popoli si spalmavano il corpo di ocra mescolata a sego di bisonte per non bruciarsi la pelle al torrido sole delle Grandi Pianure. Lakota (da noi conosciuti come … Leggi il resto

2013 l’anno del nuovo inizio

Enzo BraschiIntervisteLascia un Commento

Del 2012 si parla ormai da anni, ma pochi sanno davvero il significato reale di questa data: tra cataclismi, inversioni dell’asse terrestre, invasioni aliene ormai nessuno sa più cosa pensare. Mi sembra opportuno quindi, interrompere momentaneamente il discorso sulle streghe romagnole, per far spazio alla lunga intervista che ho avuto l’onore di ottenere da Enzo Braschi, il cui curriculum in … Leggi il resto