Universo e acqua

Marina MagroArticoli, Riflessioni1 Commento

L’ Universo è una fonte inesauribile di informazioni che viaggiano attraverso onde fotoniche o energetiche. Tutto in esso vibra costantemente in totale perfezione e trasformazione. Anche noi facciamo parte dell’Universo e come tali vibriamo delle stesse possibilità.

La nostra intelligenza è dotata di organi sensoriali tramite i quali le informazioni entrano in noi. I nostri organi sensoriali sono delle porte aperte nel Macrocosmo ognuna delle quali svolge una funzione specifica permettendo l’ingresso di molteplici informazioni che tramite l’effetto della vibrazione e la conseguente risonanza diventano parte di noi.

Viviamo città sempre più caotiche, inquinate, e sottoposti costantemente a disturbi visivi, sonori, pressati da informazioni che generano paura e ansia e ci privano della libertà e della gioia di vivere. Poteri sottili che inquinano il nostro essere e ci tolgono energia vitale. Ci nutriamo di cibo geneticamente modificato e non più preparato con l’amore delle nostre sapienti mani.

Se potessimo vivere in contatto costante con la natura, come sarebbe naturale fosse, potremmo vibrare col sorgere del sole e nutrirci della sua calda energia, risuonare al chiarore pacificante della luna, sentire il vento che accarezza la pelle o deliziarsi dei suoni che la natura stessa offre: farci cullare dalle onde del mare, ascoltare i canti degli uccellini in amore a primavera.

Che cosa vi viene in mente quando pensate all’acqua? Oceani e fiumi? La pioggia o forse l’acqua che beviamo tutti i giorni? Circa il 70% di questo pianeta, il nostro pianeta, è coperto d’acqua e quasi il 70% del corpo umano è fatto d’acqua.

Senza l’acqua non potremmo esistere, e nemmeno la Terra esisterebbe. L’acqua è tanto importante da essere insostituibile. Se pensiamo all’acqua dal punto di vista della sua qualità, ci è più facile comprendere l’energia contenuta in essa.

L’acqua ha una memoria propria, una memoria cosmica. Essa vibra di tutte le informazioni della Terra da che esiste la Vita. Pensiamo ora all’acqua all’interno del nostro corpo. E’ attraverso l’acqua che noi possiamo risuonare delle vibrazioni che ci circondano. L’acqua è l’elemento più importante per quel che riguarda la facoltà della Memoria.

Lo straordinario ruolo dell’acqua come veicolo delle vibrazioni e della risonanza ci aiuta ad accogliere il cambiamento e a vivere una vita più felice.

Un Commento su ““Universo e acqua”

  1. gabriella zagaglia
    gabriella zagaglia

    Concordo. L’acqua e’ il nostro primo elemento : ne siamo costituiti per la maggior parte . Durante la vita intrauterina, siamo immersi nell’acqua che ci protegge e ci permette di crescere , creando un ambiente di scambio di informazioni.
    L’acqua libera l’uomo dal peso gravitazionale e induce in esso uno stato di rilassamento muscolare. L’energia viene veicolata da questo elemento in maniera fluida e duttile, assorbendo e recando memorie al mondo vivente. Non è soltanto un punto di partenza, ma anche un luogo di ritorno. L’acqua produce e trasporta vita, l’attraversa e la espande.
    Gabriella Zagaglia
    .

Lascia un commento